Il senso delle città

Consiglio agli angloabili questo interessante articolo di Jonah Lehrer che è apparso sul New York Time magazine domenica. Si parla dei fisici Geoffrey West* e Luis Bettencourt sulle leggi fisico/matematiche che regolano lo sviluppo delle metropoli.

È lungo, ma pieno di spunti molto interessanti e va alla radice di alcune delle ragioni che hanno fatto sì che gli uomini si siano concentrati in agglomerati urbani sempre più immensi.

È interessante anche perché presenta un ulteriore modello di approccio alla comprensione dei sistemi complessi, quelli che facciamo così fatica a interpretare e controllare.

* West è l’autore di uno studio molto noto sulle leggi di scala che regolano gli organismi biologici (potete vedere qui una sua lezione).

Annunci

Tag: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: