La Transizione su Radio 2

chisiamo

Lucia Cosmetico che conduce assieme a Luciana Biondi la trasmissione radiofonica di Radio 2 “Povere ma belle”, mi ha chiesto di partecipare in diretta per raccontare qualcosa della Transizione.

Nei brevi scambi telefonici che hanno preceduto il mio intervento in diretta, le ho spiegato che far capire cosa sia la Transizione in 10 minuti è davvero difficile, ma si è deciso di tentare comunque e potrete ascoltare qui i risultati (appena sarà pubblicato il file mp3 della trasmissione – puntata di domenica 2 agosto).

In ogni caso sono molto felice che di questo tema comincino a interessarsi anche i media di “grossa taglia”.

UNA SINTESI DIFFICILE

Quello di sintetizzare il movimento è però un rompicapo senza soluzione perché alla base del processo di Transizione stanno scenari, idee, concetti e strumenti che sono poco familiari (se non del tutto sconosciuti) alla maggior parte delle persone (chiunque avesse idee geniali in proposito si faccia vivo).

Quando faccio i Transition Talks uso la prima ora solo per spiegare lo scenario attuale, cioè per dare a chi ascolta un’idea il più possibile vicina alle verità scientifiche disponibili della situazione del pianeta e della nostra civiltà industriale. E, ad esempio, senza questa consapevolezza rispetto allo scenario è molto difficile capire perché è necessaria una transizione e in quale direzione dovrebbe portarci.

PER APPROFONDIRE

Chi arrivasse qui per la prima volta può provare a compiere il percorso che parte da questo link, seguendo i vari post successivi (i link sono in fondo alla pagina) o scaricare il documento “Chi siamo e cosa facciamo” che fa una bella panoramica sulla realtà della Transizione fino a oggi (a breve avremo a disposizione anche un film appena ultimato intitolato “In Transition”). Per chi vuole davvero capire come funziona e perché consiglio la bibliografica che trovate qui.

A breve sarà anche disponibile in italiano edito da Macro Edizioni “Il manuale della Transizione”, il libro di Rob Hopkins che serve da guida teorica e pratica per chiunque voglia iniziare un processo di Transizione nella propria comunità.

D’altro canto, sarebbe strano che la soluzione a all’intrico di problemi complessissimi che caratterizzano questo momento della storia dell’uomo provenisse da qualcosa che si spiega in due parole. È logico aspettarsi, come dice Einstein, che le soluzioni non si trovino allo stesso livello in cui i problemi si generano. Così è nel caso della Transizione, per capire come funziona il processo e, soprattutto, perché funziona, serve l’umiltà di provare a guardare a ogni cosa sotto una luce un po’ diversa e di imparare a comprendere processi poco noti come quelli del pensiero collettivo, delle dinamiche di facilitazione o avvicinarsi a discipline come la Permacultura.

PERO’ È UNA BELLA OCCASIONE

In ogni caso Lucia ci ha fornito un’occasione importante di visibilità dimostrando anche il grande coraggio di affrontare temi generalmente tabù per il sistema della comunicazione mainstream. Ha addirittura pronunciato in diretta il termine “Picco del Petrolio” e prima del mio intervento ha parlato brevemente del Kitegen.

Quindi, cara Lucia, grazie davvero, spero non finisca qui…

2 Risposte to “La Transizione su Radio 2”

  1. Weissbach Says:

    Scusa, ci diresti qual è la data della trasmissione?
    Probabilmente si capirà dalla descrizione, ma sarebbe meglio andare a colpo sicuro.
    Ciao e grazie
    WB

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: