Quasi un anno di Transizione

Mentre mi appresto a scrivere qualcosa per tirare le somme di questo entusiasmante anno di Transizione a Monteveglio (ho fatto il primo Transition Talk il 29 luglio dello scorso anno), vi aggiorno su cosette interessanti che accadono qui e là.

3748368431_bbe7b02c60

Rob Hopkins è andato, non senza un po’ di tremarella, a fare il tuo primo TED Talk, sperimentandosi sul palcoscenico calcato prima di lui da gente come Al Gore, Bill Gates, Gordon Brown, ecc. Pare sia andata bene e presto sul sito di TED dovremmo avere disponibile il video che cercheremo prontamente di sottotitolare (mi sono già registrato come traduttore, se qualcuno volesse unirsi può procedere qui).

logo

Dagli USA mi è arrivata una copia di Fresh, il film di Ana Sofia Joanes che si occupa di raccontare la follia dell’attuale sistema agricolo/alimentare. L’ho fatto passare velocemente e mi pare un bel documentario, anche se è molto riferito alle realtà USA. Mi riprometto di guardarlo con calma e cercare di capire se può valere lo sforzo di un lavoro di sottotitolatura.

felicita_sostenibile1246206563

Mi sono letto tutto di un fiato “La felicità sostenibile”, l’ultimo libro di Maurizio Pallante, e lo trovo uno straordinario strumento di divulgazione, utile soprattutto a chi si debba ancora fare un’idea precisa della situazione economico/sociale che stiamo vivendo.

Nella prima parte Pallante fa infatti un quadro molto lucido, completo e articolato dello scenario attuale e della necessità di affrontare subito un percorso di decrescita economica e produttiva. Nella seconda propone una serie di suggerimenti per la messa in pratica di strategie di decrescita a vari livelli.

La cosa che ho apprezzato di più in assoluto però, è una digressione geniale, tutta contenuta in un delizioso capitoletto, sul concetto di “ora et labora” e sul rapporto tra lo spazio contemplativo e quello lavorativo.

Trovo tra l’altro che le osservazioni di Pallante siano utili a gettare un ponte sorprendente (almeno io sono rimasto sorpreso di questo parallelismo che si è generato nella mia testa) con il principio “osserva e interagisci” della Permacultura. Non vi dico di più perché dovete assolutamente leggero.

In ogni caso credo che questo sia un libro che non dovrebbe mancare in ogni biblioteca di Transizione.

pPBS3-5745111dt

In ultimo, per la serie “un immagine vale mille parole” vi segnalo Extreme Ice (qui qualche assaggio video), un impressionante documentario prodotto dalla PBS (perché in Italia non possiamo avere una televisione così?) e realizzato dal progetto Extreme Ice Survey che documenta ora per ora lo scioglimento dei ghiacciai di mezzo mondo. È in inglese, ma ciò che si vede non ha davvero bisogno di tante traduzioni.

Vi metto qui sotto il promo per farvi un’idea:

Tag: , , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger cliccano Mi Piace per questo: