Grazie a tutti

In attesa di trovare il tempo di scrivere qualcosa di sensato a proposito delle intensissime giornate appena trascorse, vorrei ringraziare tutti quelli che hanno partecipato a questo innesco di pacifica rivoluzione. L’interesse e l’entusiasmo sono andati oltre le mie più rosee aspettative.

Chi ne ha voglia scriva qualcosa nei commenti a questo post per raccontare la sua esperienza, credo sia utilissimo per chi non è venuto…

Un abbraccio a tutti.

Annunci

Tag: , ,

3 Risposte to “Grazie a tutti”

  1. Daniel Says:

    anche io dicorsissima, ne approfitto intanto per dire grazie a te, a Ellen, a Jacopo e a tutti quelli che sono venuti. Vedervi e conoscervi è stato rigenerante. Se il buon giorno si vede dal mattino… ci aspetta una giornata eccezionale, anche se molto caotica!!!! A breve (diciamo entro domani) su terranauta troverete il primo di una lunga serie di articoli su questi giorni…
    che dire… mandatemi le foto! Daniel

  2. Marco Says:

    Cerco di frenare l’entusiasmo e raccontare brevemente l’incontro.

    Venerdì sera siamo arrivati tutti un po’ affaticati dal viaggio e c’è stato il tempo giusto per guardarsi in faccia, riconoscersi e domandarsi tutti ma come cavolo è che sono finito qui? In particolare, per me, la guest star era il prof. Ugo Bardi presidente dell’ASPO che avrebbe aperto i lavori parlandoci del picco del petrolio. Sabato mattina ha tenuto un intervento molto interessante ma particolarmente soft, senza dati quantitativi, senza dire quando finirà il pertolio ma come esso è intrinsecamente legato alla crescita economica con il declino della produzione vi sarà necessariamente un declino dell’economia e il fatto che l’economia sia estremamente finanziarizzata porterà entro breve al collasso del sistema.

    Collasso del sistema?

    Subito di seguito Marilù (che spero mi perdoni la gaffe appena conosciuti) e Marilia che hanno introdotto il tema della Permacultura. Con una breve ma incisiva presentazione sono state in grado di suscitare l’interesse di tutti… bellissimi progetti, pochissime persone che ci lavorano sopra!!!

    Il pomeriggio Ellen ci ha illustrato i principi della Transizione e raccontato la propria esperienza in quel di Totnes, poi integrata da Cristiano e giusto qualcosa ha cominciato ad intravedersi. Sabato sera eravamo provatissimi, al limite del teso nel parlare di fine del mondo, complotti e collasso.

    Domenica, per fortuna appena ristorati, nuova mazzata sulle moneta moneta. In particolare ci interessava l’esperienza dell’arcipelago Sc€c locali, su come creare con anni di fatica una moneta complementare attualmente in avvio in diverse regioni (fortuna che stà parte l’han fatta loro perché è probabilmente la parte più lunga da creare del processo di transizione). Gaetano e Marco in modo molto appassionato ci hanno spiegato quanti danni causa il sistema monetario attuale.

    Poi Jacopo ha fatto il discorso decisivo. Perché eravamo tutti riuniti e quali sono i nostri valori… su YouTube presto.

    Infine il post-pranzo della domenica. Il clima più disteso, la voglia di fare che si era innescata e la consapevolezza che nel poco tempo che rimane occorre drasticamente darsi da fare… hanno fatto degenerare la situazione e si è deciso di partire con la costituzione di un’associazione (Onlus se possibile) e in pochi minuti si sono distribuiti i compiti, forti di tutte le professionalità presenti e si è dato vita alla Transizione in Italia.

    Dove ci porterà non è dato saperlo ma pare che, almeno, nel frattempo ci divertiremo un mondo. Io intanto ho conosciuto persone meravigliose… e scusate se è poco!!!

  3. Arcano Pennazzi Says:

    Sambuchi,
    sono sceso fresco dalle colline umbre ove ho partecipato presso la Libera Università di Alcatraz al primo congresso italiano sulla Transizione. Continua: http://arcanopennazzi.wordpress.com/2008/09/30/we-are-one/

    Sono sul pezzo Cristiano!!

    Arcano Pennazzi
    Blog: http://arcanopennazzi.wordpress.com/
    Video: http://www.youtube.com/ArcanoPennazzi
    Mail: arcanopennazzi@gmail.com
    Skype: arcanopennazzi4

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: