Incontro di Transizione 26/27/28 settembre

Prende forma quello che avevamo chiamato “Convegno”, ma che penso sia decisamente meglio chiamare “Incontro” e devo darvi molte belle notizie.

PERCHÈ QUESTO EVENTO

Sembra che il seme della Transizione stia ora germogliando anche in Italia. Nel breve spazio di tempo trascorso dall’apertura di questo blog sono entrato in contatto con tante persone sparse in tutto il paese interessate alle prospettive che la Transizione offre. Credo sia davvero importante trovare un momento per conoscerci di persona e per cominciare a fare rete con tutte le realtà e le esperienze già esistenti e sostanzialmente affini alla logica di questo movimento.

Ecco perché preferisco a questo punto chiamarlo “Incontro”, perché sarà innanzi tutto un occasione di dialogo e di scambio.

GLI OSPITI CHE SARANNO CON NOI

La Transizione è un processo meraviglioso, ma complesso e articolato. Alla sua base stanno nozioni e discipline poco familiari e scarsamente esplorati e diffusi. Ecco perché saranno con noi alcuni ospiti che ci aiuteranno a chiarirci meglio le idee. Rimarranno con noi, non appariranno su un palco per 20 minuti per poi scomparire dietro le quinte. Avremo tempo per pensare e fare domande, digerire le risposte e fare altre domande.

UGO BARDIASPO (Associazione Per lo Studio del Picco del Petrolio)
Il Picco del Petrolio è uno dei temi chiave della Transizione e allo stesso tempo è uno degli scogli più difficili da affrontare quando si parla di Transizione alle persone per la prima volta. Il blog di ASPO e l’instancabile attività di analisi e divulgazione di Bardi mi hanno molto aiutato a comprendere le dimensioni del fenomeno, e se c’è un uomo che può aiutarci a capire a che punto siamo con il Picco quest’uomo è lui.

MARIA LUISA BISOGNIN – Accademia Italiana di Permacultura
La permacultura è la disciplina che ha ispirato la logica della Transizione e che viene fortemente utilizzata nel processo di progetto di un futuro sostenibile ed ecologicamente armonico per le nostre comunità. Maria Luisa, oltre ad essere segretaria dell’Accademia italiana di Permacultura, è un architetto eclettico, attualmente svolge e progetta con criteri etici e di sostenibilità ambientale.

MARILIA ZAPPALA’ – Rete Italiana Villaggi Ecologici (RIVE)
Per avere un’idea di come possa essere la Transizione, niente di meglio che parlare con chi l’ha già fatta. L’esperienza degli ecovillaggi italiani può essere un ottimo punto di riferimento per realizzare molti degli obiettivi che la Trasizione si pone. Marilia, grazie all’esperienza accumulata nella sua attività nel RIVE e nell’Associazione Basilico

ELLEN BERMANN – Forse la prima a parlare di Transizione in Italia e già attiva affianco al movimento della decrescita. È appena tornata dall’Inghilterra dopo aver guidato un gruppo di italiani alla scoperta delle Transition Towns e ci racconterà com’è andata.

GAETANO LA LEGNAME – Progetto Arcipelago SCEC
Le esperienze collegate alla moneta locale stanno crescendo velocemente anche in Italia anche grazie alla nascita di un’associazione nazionale molto attiva. Gaetano porterà il suo contributo su questo versante che sta risultando uno degli strumenti chiave delle iniziative di transizione.

PROGRAMMA DEFINITIVO

venerdì 26 settembre 2008

19:30 Benvenuto e cena
21:30 Scopriamo chi siamo

sabato 27 settembre 2008

09:00 Apertura delle attività
09:15 Ugo Bardi: Il punto sul picco
10:15 Cristiano Bottone: Io e la transizione
10:45 pausa antistress “post picco” (di solito ci vuole)
11:00 Maria Luisa Bisognin: Permacultura, riprogettare il mondo secondo natura
12:00 Marilia Zappalà – L’esperienza degli ecovillaggi italiani

13:00 Pranzo

16:00 Cristiano Bottone – Come si fa una rivoluzione dal basso?
17:00 Dialogo tra tutti i presenti

20:00 Cena

21:30 Chiacchiere di Transizione e non solo…

Domenica 27 settembre 2008

09:00 Ellen Bermann – Che succede in Inghilterra?
10:00 Gaetano La Legname – Teoria e pratica della moneta locale
11:00 pausa
11:15 Cristiano Bottone, Ellen Bergman – Fondare Transition Italia

13:00 Pranzo

14:30 World Caffé* – Come portiamo la Transizione in Italia?
16:00 Coclusione e saluti

Attenzione! Il programma potrà subire variazioni in funzione delle presenze di ulteriori ospiti. Gli interventi non ancora sicuri sono indicati con (?).

COSTO DI PARTECIPAZIONE

  • Luogo: Libera Università di Alcatraz – Loc. S. Cristina – Gubbio (Pg)
  • Date: 26 -27 – 28 settembre 2008
  • Arrivo: nel pomeriggio di venerdì 26
  • Conclusione: nel pomeriggio di domenica 28
  • Costo di partecipazione: 250,00* euro 
* Comprende pernottamento in sistemazione base (letto in camerata multipla) e pensione completa a partire dalla cena del venerdì fino al pranzo della domenica e la partecipazione a tutti gli eventi in programma. Costo in camera doppia 304,00; costo in camera singola 358,00.      

TARIFFE AGEVOLATE E BORSE DI STUDIO

Per chi volesse partecipare ma non può sostenere il costo proposto sono disponibili tariffe agevolate e “borse di studio” messe a disposizione dalla Libera Università di Alcatraz. Per informazioni in merito contattatemi: cristiano.bottone [at] gmail [punto] com.

INFORMAZIONI

Per informazioni e prenotazioni:
Tel. 075 9229914 (Giuliana)
info[at]alcatraz.it

Qualche nota utile sul luogo che ci ospiterà.

 

_______

Ultimo aggiornamento mar 22/09/08 – 11:06

 

Annunci

Tag: , ,

8 Risposte to “Incontro di Transizione 26/27/28 settembre”

  1. Marco Says:

    Sai Cristiano che questa è una gran bella cosa. Hai organizzato un’incontro veramente bellissimo, ed io non vedo proprio l’ora di partecipare.

    Con questo commento vorrei ringraziarti pubblicamente per l’impegno e le capacità organizzative che hai messo a disposizione. Sei riuscito a coinvolgere le persone che stanno portando avanti, nei propri settori, le esperienze più innovative in Italia. Hai creato un’opportunità d’incontro senza precedenti (a quanto io sappia)… sono due giorni che sono talmente entusiasta che mi è rinato l’ottimismo.

    Io e Daria partecipiamo di sicuro, abbiamo sei posti in macchina in partenza da Bologna venerdì 26 ore 16,30 / 17… mettiamo a disposizione anche un passaggio per l’Umbria…

  2. Cristiano Says:

    Grazie, le pacche sulle spalle fanno sempre bene… (hai qualcosa anche per le occhiaie?). A parte gli scherzi, spero che ne nasca veramente qualcosa di potente e inedito, i tempi sono maturi.

    Però ora, bisogna scatenarsi con il passaparola e cominciare a fare girare la voce, non tanto perché venga gente, quanto perché la notizia si diffonda e si cominci a parlare di queste cose…

    Inoltre, per favore, chiamate Alcatraz e prenotatevi al più presto, non c’è tanto tempo, sarà bello vedrete…

  3. paolomot Says:

    Io con la scuola devo organizzarmi visto che è il 5° anno se riesco vengo speriamo perchè mi interesserebbe molto…

  4. Incontro Nazionale e 1° Training Italiano di Transizione « Io e la Transizione Says:

    […] Incontro Nazionale della Transizione 26/28 settembre Training per la Transizione 17/19 ottobre […]

  5. Ecologia e Risparmio… una proposta veramente interessante!! « L’Eco Blog Decrescente a tutto G.a.s. di Arcano Sobrio Equo Felice Bio Pennazzi Says:

    […] dall’isola che non c’è per prendersene cura, torna ad Alcatraz per partecipare al primo incontro italiano sulla transizione. Già che c’andiamo facciamo un po’ di spesa collettiva. Date un occhio qui dentro e […]

  6. finestra sulla realtà degli altri n°14 « L’orto di carta Says:

    […] al 28 settembre a Nazzaro Dal 1 al 5 ottobre a Manziana (questa la locandina con i contatti) e L’Incontro Nazionale della Transizione il 26/27/28 settembre a S.Cristina (Gubbio) presso la Libera Università di […]

  7. Terra Nuova in omaggio per voi « Io e la Transizione Says:

    […] Nuova in omaggio per voi Preparando l’Incontro e il Training sono entrato in contatto con la redazione di Aam Terra Nuova, rivista votata alla […]

  8. Finestra sulla realtà degli altri n°15 « L’orto di carta Says:

    […] S’è parlato non poco di transizione ultimamente. Ed è come buon auspicio per l’incontro di Gubbio che trovo e pubblico un’archivio di piu di 1.000 video sulla permacultura… per voi […]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: