Una chat di Transizione

Vi segnalo la nascita di un canale di chat dedicato alla Transizione e gestito dal Transition Network. Il canale è frequentabile in lingua inglese e prevede un calendario di appuntamenti per del lunedì in cui sarà possibile incontrare “virtualmente” le persone chiave del movimento o esperti di vari settori.

Un occasione per fare tutte le domande a cui non si sono trovate risposte e per scambiarsi idee e soluzioni. Per il calendario delle sessioni già programmate fate riferimento a questo post di Rob Hopkins, mentre per accedere alla chat il link è questo.

In passato ho già partecipato intensamente ad esperimenti di questo tipo (anche per lavoro) e devo dire che funzionano molto bene purché il numero di partecipanti alla chat sia piccolo (o anche grande, ma con molti che leggono e pochi che fanno domande). In caso contrario si può perdere molto facilmente il filo di quello che si sta dicendo.

Vediamo come va, poi magari, quando saremo un po’ cresciuti, potremmo aprire anche un canale italiano.

Annunci

7 Risposte to “Una chat di Transizione”

  1. Nicola Says:

    Ed azzardare un più lento ma semplice forum? Potrebbe essere un’ipotesi?
    (questo è un quesito di parte… collegandomi in gprs non vedo le chat… ho un collegamento internet “miope”…)
    Saluti

  2. Cristiano Says:

    Ma sì, perché no, però ho l’impressione che ora, fino a che siamo pochi, sia più utile una concentrazione una concentrazione di informazioni piuttosto che una diffusione su tanti canali diversi…

  3. paolomot Says:

    Personalmente preferisco un forum perchè se uno non è presente in chat si perde tutti i discorsi, mentre sul forum li può leggere e rispondere quando vuole…e poi quoto quanto dice Cristiano.

  4. Daria Says:

    La chat sta per iniziare la prima prova, appuntamento alle ore 14:00 ma dato che a Londra dovrebbero essere le 12:30 immagino che il tutto inizierà quando qui in Italia sono le 16:00. See you in the kitchen.

  5. Daria Says:

    scusatemi, ho sbagliato, si inizia fra circa 20 minuti.

  6. Cristiano Says:

    Eh… io devo anche lavorare ogni tanto…

  7. Daria Says:

    dai… sta entrando un sacco di gente! sono tutti emozionati per l’esperimento! so che la curiosità avrà la meglio! 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: