Il nucleare ci salverà

Sempre che prima non ci ammazzi tutti. Pare che nell’incidente di ieri alla centrale nucleare francese di Tricastin siano stati dispersi nell’ambiente circa 360 kg di uranio (fonte Le Monde – la società che gestisce la centrale oggi dice solo 75 e quindi ci sentiamo già tutti meglio).

Le autorità assicurano che non ci sono assolutamente rischi per le popolazioni e contemporaneamente impongono il divieto di consumo di acqua potabile proveniente dai fiumi limitrofi, l’irrigazione, la pesca, il cosumo di pesce, le attività nautiche e la balneazione.

Potete seguire gli aggiornamenti su EcoBlog.

Annunci

Tag: , ,

3 Risposte to “Il nucleare ci salverà”

  1. Laura Says:

    Sob. insomma, te ne parlavo un mesetto o poco più fa, e tutt’ora sono preoccupata. Non soltanto dai rischi del nucleare, ma dal rischio che di questi rischi non se ne parli, e che un giorno io (o i miei figli?) ci troveremo a bere acqua contaminata senza nemmeno saperlo. E a morirne in totale ignoranza.

  2. Cristiano Says:

    Sù sù, pensa positivo…

  3. MEC Says:

    la popolazione è sempre l’ultima a sapere i rischi che corre! non c’è informazione…volutamente!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: